Fino all’età di 22 anni ero un ragazzo normalissimo ed ho sempre fatto pesca subacquea, passione nata da quando avevo l’età di 6 anni.

Tutto iniziò il 9 dicembre del 1996 in una serata prima di andare in discoteca: un pirata della strada a bordo di un camion, dopo avermi fatto sbandare abbagliandomi, mi fece ribaltare in un piccolo burrone. Non si fermò nemmeno per soccorrermi. L’impatto con il mezzo fu talmente grave che persi conoscenza e riportai una lesione midollare che mi paralizzò dal collo in giù. Dopo aver realizzato la gravità del mio incidente volevo suicidarmi ma non avevo la forza e il coraggio, quello che mi ha fermato fu l’amore dei miei genitori perché loro hanno fatto tanto per me e non potevo deluderli: avrebbero sofferto a vita e mi sarei sentito in colpa. Un giorno, dopo tante sofferenze, il cambiamento cominciò ad arrivare e mi resi contro che avrei dovuto agire: da quel giorno mia vita cambiò.

Nella vita bisogna essere positivi, non bisogna mai farsi mancare il sorriso, e dopo una caduta rialzarsi sempre più forte di prima. La vita è fatta di scelte, sta a te decidere qual è scelta giusta da prendere, l’importante è che quello che hai scelto ti renda felice. Bisogna vivere sempre con la consapevolezza di non essere inferiore a nessuno ma anche con l’umiltà di non essere superiore agli altri. Quello che dico sempre è: il mondo cambia con il tuo esempio, non con la tua opinione. La vera forza l’ho trovata sempre nella mia volontà.

Quando dici: “è impossibile” io rispondo tutto è possibile. Soprattutto anche quando credo di non farcela invece ce la faccio sempre.

Una persona non nasce forte, ma diventa forte con i dolori e le sofferenze che ha affrontato e ha vinto.

Ogni giorno che mi sveglio ringrazio Dio di avermi fatto svegliare, aprire gli occhi e vedere la sua luce. A volte la vita ci riserva brutte sorprese, ci mette alla prova per vedere se siamo capaci di reagire alle avversità, ci tempra per prepararci a sfide sempre più importanti e difficili per poi essere in grado di superarle. Nulla si ottiene senza sacrificio e senza coraggio, chi ha ragione ed è capace di soffrire alla fine vince sempre.