Record di permanenza subacquea 2016

Santa Caterina di Nardò (LE)

Nella continuità del mio percorso sportivo e personale, voglio superare un nuovo limite. La data scelta per questo nuovo record è l’8 Settembre 2016. Nella zona di mare adiacente al molo di Santa Caterina di Nardò (LE), ad una profondità di 10 mt, mi immergo per andare oltre il record mondiale assoluto di permanenza subacquea con erogatori, attualmente stabilito in 51 ore e 26 minuti da un sub normodotato egiziano.


Record di permanenza subacquea 2013

Santa Caterina di Nardò (LE)

Il 2013 è l’anno di una nuova importante sfida! Superare il record di permanenza subacquea per normodotati: 32 ore, stabilito nel 2007 in Sicilia. Fondo un’Associazione Sportiva Dilettantistica: “Il mare senza limiti” e, coadiuvato dallo staff dell’Associazione, comincio la mia preparazione fisica, mentale e logistica.


Record di permanenza subacquea 2011-2012

Santa Caterina di Nardò (LE)

Immersione dopo immersione, esperienza dopo esperienza, nasce in me quel desiderio di andare più in profondità e scoprire le molteplici meraviglie del mondo sommerso. Un giorno, chiacchierando con il mio istruttore, quella che era solo una chimera, diviene un obiettivo grazie al supporto del diving di Andrea Costantini (Costa del Sud Diving Service).